La lenza di Leuca

Postato il Aggiornato il

Lancia la lenza da Punta Meliso, lunga e invisibile prima nell’aria e poi sull’acqua, quando la traiettoria disegna un arco in un baleno.

PugliAround_La lenza di Leuca (10)

Leggi il seguito di questo post »

Le nuove cose

Postato il Aggiornato il

Le nuove cose sono salti oltre il cerchio disegnato della periferia, raggiungibili attraverso scale, ponti, terra e acqua. La novità è spesso creazione e creatura con già più vita della nostra, superando il suo stesso etimo è un corpo in cinta di noi.

Leggi il seguito di questo post »

L’erv jè d’tutt

Postato il

Sono trascorse da poco le 4 del pomeriggio e dopo aver atteso l’apertura della Cappella del Pozzo, dopo i miei, sento altri passi scendere, attraverso la scala a chiocciola, giù nel mio buio ignorante, verso quella sacra profondità che sgorga dai rubinetti.

lerv-je-dtutt-5

Leggi il seguito di questo post »

Cadillac

Postato il

Vieni a fare un giro con la cadillac, le rose sono accese anche di giorno e fioriscono sulla pietra leccese più tenera e calda.

pugliaround_cadillac

Leggi il seguito di questo post »

sTRANIera

Postato il Aggiornato il

La ciliegia è un cuore e spesso è tonda, è rossa, polposa, dolce e acidula. E’ un accessorio giocoso sulle orecchie e il suo stesso ventre legnoso è diversamente fertile, lo è nella tradizione di un seme, lo è al passo di un creativo artigiano che ne fa bracciali e collane. Il greco e i dialetti di mezza Europa, dall’Italia alla Francia, dalla penisola iberica all’Inghilterra, la riconoscono come cerasa, un frutto cosmico, non solo in linguistica, ma cittadino del mondo, ricco di spirito e a suo agio quando bagnato da un mare di alcool.

pugliaround_straniera-10

Leggi il seguito di questo post »

Sud

Postato il Aggiornato il

“Un territorio, la sua storia e gli abitanti. Può essere facile raccontare l’aspetto e la tradizione di una terra e la capacità di far esplodere emozioni, è sempre arduo parlare dell’uomo. Certamente, il  grido di questi è una detonazione che ha suscitato emozione e commozione forti più di una tranquilla e abituale esplorazione di un pezzo di terra, con su un’azienda agrituristica e delle persone dentro. Deflagrazione di rabbia civile contro le inciviltà più tradizionali, invasive e violente che il Sud, rispetto ad altre latitudini, vive con più dolore.

Leggi il seguito di questo post »

Tinte fredde

Postato il Aggiornato il

Una canzone invita a ballare ironicamente in Puglia, dal suo nord al suo sud, regione anche di vulcani e non soltanto di praterie di terra e di mare. Perché non è il Salento, né lu sule o lu mare e nemmeno lu ientu. Da nord a sud la Puglia è la coperta di una settimana con disegni di un nuovo colore, il freddo. Tonalità di rado così forte e che stringe le tinte originarie di Brindisi.

pugliaround_le-tinte-fredde-10

Leggi il seguito di questo post »